SPORTING FUTSAL LIMATOLA 9
REAL CALVI 3

SPORTING FUTSAL LIMATOLA: 1.Rispoli, 2.Sivo, 3.Di Domenico, 4.Cimmino (K), 5.Offreda, 6.Marotta A., 7.Saiano, 8.Marotta C., 70.Di Lorenzo, 10.Ferrara, 11.Iannotta, 12.Tescione.

REAL CALVI: 1.Petroccia, 2.Tretola, 5.Principe, 6.Landolfi, 7.Russo, 8.Ucci, 10.Zullo, 16.Parziale, 18.Serino, 21. Ferrara, 30. Signoriello.

Il tempo di fischiare il calcio di inizio e subito Offreda si rende pericoloso dalla destra con un tiro parato sul primo palo dal portiere avversario. Al 2′ assist di Ferrara per Offreda che ritenta dalla destra di andare in rete con tiro angolato, ma trova anche in tale occasione un ottimo Petroccia. Non tarda ad arrivare la risposta degli ospiti che al 3′ ci provano con Ferrara con tiro dalla distanza, ma Rispoli si fa trovare pronto. Al 6′ la capolista tenta di aprire le danze con Ferrara, il quale prova un violentissimo tiro che per sua sfortuna viene intercettato da Petroccia; sempre Ferrara ci riprova in ben quattro occasioni, di cui due da calcio d’angolo e due d’azione, ma trova sulla strada un provvidenziale Petroccia che gli nega la rete. La risposta del Calvi arriva al 7′ su calcio di punizione dal limite area, ma Rispoli si oppone con un ottimo intervento sul secondo palo. La partita si sblocca al 13′ con Offreda che, dopo essersi procurato il rigore, dal dischetto non sbaglia. Al 15′ arriva il raddoppio del Limatola sempre con Offreda, il quale insacca dalla destra la palla nell’angolino basso; nulla può in questa occasione l’estremo difensore avversario. La risposta degli ospiti arriva al 21′ con Serino che prova un tiro da distanza ravvicinata, ma Rispoli si fa trovare pronto sulla traiettoria. Al 22′ altra grande occasione per il Limatola con Iannotta, il quale, su assist di Marott C., tenta il tiro che viene intercettato da Petroccia. Al minuto seguente arriva la tripletta di Offreda su assist di Cimmino. L’ultima grande occasione della prima parte di gara è di Ferrara con un gran tiro neutralizzato da un ottimo estremo difensore avversario.
Nella ripresa si parte subito a grandi ritmi ed infatti al 3′ s.t. Ferrara trova la rete del momentaneo 4-0 su punizione in seconda dal limite dell’area. Pochi minuti dopo arriva un’altra rete di Ferrara che con un gran sinistro insacca la palla sotto le gambe di Signoriello. All’8 s.t arriva il sesto gol con Marott C. da un assist perfetto di Offreda. La partita prosegue a ritmi incessanti con il Limatola che continua ad avere il pallino del gioco e al 15′ s.t. arriva un altro gol con Iannotta che, su assist di Ferrara, non sbaglia dinanzi a Signoriello. Al 16′ s.t. ci prova Ferrara con un gran destro dal limite, ma per sua sfortuna colpisce il legno. Al minuto seguente accorcia le distanze il Calvi con Parziale. Due minuti dopo arriva il bis di Iannotta, il quale, servito magicamente da Ferrara, insacca la palla in rete con una grande rasoiata. Al minuto seguente arriva la risposta del Calvi con Parziale che realizza il secondo gol per gli ospiti. Al 21′ arriva la tripletta anche per Iannotta, il quale, dopo un grande recupero a centrocampo, si trova solo dinanzi al portiere avversario e sigla la rete del momentaneo 9-2. Al minuto seguente rispondono gli ospiti con Tretola che da punizione dal limite dell’area non sbaglia. L’ultima occasione della partita è del Limatola con Sivo, il quale, dopo aver dribblato il difensore avversario, tenta un gran sinistro dalla destra che sfiora il secondo palo di un soffio.
Dunque, una prestazione strabiliante disputata dalla capolista Limatola contro un’altra pretendente alla vittoria finale. La squadra di Mister Parisi ha avuto sempre in mano il pallino del gioco fermando sul nascere l’offensiva del Calvi. I ragazzi sono scesi in campo con la massima concentrazione possibile e soprattutto con la voglia di riscattarsi della sconfitta subita nella fase preliminare della Coppa Campana contro questa compagine.
L’unica nota dolente di questa magnifica prestazione disputata è stata l’espulsione, alquanto dubbia, del Capitano al 20′ s.t. La sua assenza peserà sicuramente nelle prossime giornate e di questo Mister Parisi ne è consapevole, in quanto il Capitano è stato sino ad ora una sicurezza unica nella fase difensiva e soprattutto ha cercato in ogni circostanza di spronare i propri compagni di squadra.
Ora ,dopo questa importantissima vittoria interna, la squadra è già al lavoro per preparare la delicata sfida di sabato prossimo al Palazzetto di Cerreto, il quale cercherà, sotto la cornice del proprio pubblico, di interrompere la serie di vittorie consecutive raggiunte dai nostri ragazzi. Noi, d’altro canto, siamo consapevoli della forza dell’avversario, ma siamo allo stesso tempo convinti di conquistare altri tre punti, chiudendo il girone di andata a punteggio pieno, perché stiamo dimostrando di essere l’unica vera grande forza di questo campionato.
Forza ragazzi!

Ufficio Stampa
A.S.D. Sporting Futsal Limatola
Giuseppe Tescione

CONDIVIDI