SPORTING FUTSAL LIMATOLA 11
VIRTUS SAN NAZZARO 1

SPORTING FUTSAL LIMATOLA:
1.Rispoli, 2.Sivo, 3.Di Domenico, 4.Cimmino (K), 5.Offreda, 6.Marotta A., 7.Saiano, 8.Marotta C., 9.Crisci, 10.Ferrara, 11.Iannotta, 12.Tescione.

VIRTUS SAN NAZZARO:
1.Ibelle, 2.Maiello, 3.Ruo, 5.Pepe, 6.Vacca, 8.Lepore, 10.Mucci, 11.Manganiello, 12.De Santis, 14.Della Marca.

MARCATORI: 6′ Cimmino (SFL), 7′ Ferrara (SFL), 8′-11′ Offreda (SFL), 13′ Ferrara (SFL), 5’s.t. Ferrara (SFL), 6’s.t. Offreda (SFL), 15′ Maiello (NAZ), 16’s.t. Crisci (SFL), 25’s.t. Ferrara (SFL), 26’s.t. Sivo (SFL), 28’s.t. Iannotta.

La capolista Limatola parte subito a ritmi elevati sbloccando il match dopo 6′ con il capitano Cimmino che insacca la palla alle spalle di Ibelle sfruttando una punizione dal limite dell’area. Al minuto seguente arriva il raddoppio con Ferrara, il quale da solo dinanzi al portiere avversario non sbaglia. All’8 arriva il tris della capolista, stavolta con Offreda, il quale sfodera un bel tiro dalla fascia sinistra che termina sul secondo palo; nulla può in questa occasione Ibelle per evitare la rete.
La prima vera occasione degli ospiti arriva al 9′ con Manganiello che va vicino al gol, ma trova per sua sfortuna un attento Marotta C. che con un provvidenziale intervento sulla linea di porta gli nega la rete. Due minuti dopo arriva il poker della capolista con Offreda, il quale, su azione in contropiede, si trova da solo davanti ad Ibelle ed insacca la palla in rete senza troppi problemi. Al 13′ Ferrara sigla la quinta rete sfruttando un grande assist dalla trequarti del capitano Cimmino.
Al 15′ Mister Parisi rivoluziona tutto il quintetto inserendo Crisci, Iannotta, Sivo e Saiano, i quali restano in campo fino alla fine del primo tempo dimostrando grande incisività e determinazione.
Nella ripresa Mister Parisi opta di nuovo per il quintetto iniziale e al 5′ s.t. arriva uno spettacolare gol di Ferrara, il quale, dopo aver dribblato Della Marca con un grande tocco di finezza, sfodera un violentissimo tiro dal limite dell’area che finisce nell’incrocio dei pali.
Al minuto successivo arriva la tripletta per Offreda, il quale, su assist in diagonale del capitano dalla trequarti si trova solitario dinanzi all’estremo difensore avversario trafiggendolo senza esitazioni. Al 15′ s.t. arriva l’unica rete del match per gli ospiti con Maiello, il quale trova un gran tiro dalla distanza insaccando la palla nell’angolino basso alle spalle di Tescione. Al minuto seguente c’è la risposta della capolista che trova la rete su calcio di rigore con Crisci. La partita prosegue con la capolista Limatola a fare da padrone del campo e al 25′ s.t. Ferrara finalizza il suo quarto gol del match, il quale dopo un gran recupero in fase offensiva insacca la palla in rete a porta vuota visto che gli ospiti stavano provando a ridurre lo svantaggio impiegando il portiere di movimento. Al minuto successivo c’è la rete di Sivo dal limite dell’area su assist di Marotta A. Al 28′ s.t. arriva l’ultima rete del match con Iannotta, il quale su assist di Ferrara insacca la palla in rete senza problemi a pochi metri da Ibelle.
L’ultima occasione del match è del San Nazzaro su tiro libero, ma Della Marca non centra lo specchio della porta con palla che finisce abbondantemente alla destra di Tescione.
Dunque, una partita a senso unico che ha visto una solo squadra in campo a fare da padrone del campo, la quale non ha mai sofferto l’offensiva degli avversari. Con questa vittoria la capolista Limatola lascia invariato il margine sulla seconda della classe e vede sempre più vicino il salto di categoria che è tanto atteso da tutti i tifosi.

Ufficio Stampa
A.S.D. Sporting Futsal Limatola
Giuseppe Tescione

CONDIVIDI