SPORTING FUTSAL LIMATOLA: Rispoli, Cimmino, Casapulla, Saiano, Marotta, Sivo, Crisci, Iannotta, Ferrara
SPORT E VITA: D’Addona, Sorrentino, Ragozzino, Merola, Cantiello, Impriani, Mirra E., Antropoli, Del Prete, Mirra G., Pezzullo, Fusco
Marcatori: Crisci (SFL), Iannotta (SFL), Ferrara (SFL), Saiano (SFL).
Prima del calcio d’inizio le squadre si fermano per 1′ di silenzio  ricordando le vittime e i disastri dall’alluvione che ha investito il Sannio lo scorso giovedì.
Partenza agguerrita della corazzata di Mister Parisi mostrandosi subito pericolosa su azione con Ferrara e Marotta. Al 10′ arriva il vantaggio con Crisci che su assist di Ferrara poggia il pallone in porta senza problemi.
Passano i minuti e il Limatola cerca il raddoppio in varie occasioni prima con Ferrara e poi su calcio di punizione con Casapulla che trova sulla traiettoria un ottimo portiere della squadra ospite
Allo scadere del primo tempo  si fa avanti lo Sport e Vita prima su azione e poi su tiro libero. Un Super Rispoli con due prodezze salva il vantaggio e porta la squadra a riposo sull’1-0.
Ed è proprio quest’ultimo a fare da protagonista nella seconda frazione di gioco, infatti, con tre strepitosi interventi mantiene salvo il punteggio sull’1-0.
Dopo un leggero calo il Limatola trova il raddoppio con Iannotta su calcio d’angolo. L’assedio del Limatola continua con Ferrara che tenta in tutti modi di andare in rete e, poi, con Casapulla che da lontano tenta di impensierire il portiere avversario.
Il tempo scorre e alla fine su disattenzione difensiva della squadra avversaria il Limatola realizza altre due reti prima con Saiano e poi con Ferrara.
Nel finale di gara uno straordinario Rispoli nega la rete in due occasioni allo Sport e Vita, la quale poteva significare tanto per gli avversari in vista della partita di ritorno.

CONDIVIDI