Dopo la rinascita della squadra femminile, ecco quindi un nuovo progetto.

Grazie all’ impegno di tutta la società Sporting Futsal, ha preso piede un nuovo progetto, è nata una nuova squadra maschile che prenderà parte al campionato “Open” organizzato dal CSI. E’ una compagine diversa, e tra poco spiegheremo perchè.
La squadra si chiama:

EUROGRONDE PER TUTTI

-per l’integrazione sociale.

Costituita in modo inusuale anche per questo diverso, con la metà dei calciatori selezionati tra i migranti giunti da poco a Limatola e l’altra metà con cittadini limatolesi.
Tutti impegnati a favorire l’integrazione sociale.

Bisogna assolutamente superare i pregiudizi e le divisioni e tentare così di integrare questi ragazzi. Altrimenti le conseguenze saranno pesanti per territori già deboli come la nostra Regione e la stessa Nazione.

Il nuovo obiettivo è quello di integrare, ma anche far crescere calcisticamente questi ragazzi. Tutti hanno molta voglia di andare avanti anche se sanno che per ottenere buoni risultati occorre avere molta pazienza, impegno e grande spirito di sacrificio.

Con il calcio si ha il privilegio di superare qualsiasi barriera culturale e sociale. C’è piena fiducia e fratellanza alla base del nostro stare insieme. Tutti, al di là delle diverse nazionalità, sono molto uniti e riescono a giocare dando il meglio di se.

L’idea è nata a Limatola, eravamo alla fine dell’anno scorso, improvvisamente giunsero oltre cento migranti di colore che modificarono le stesse condizioni di vita del piccolo paese. Pietro Di Lorenzo, imprenditore discuteva con gli amici della necessità di integrare gli ospiti di colore, anche per evitare che essi diventavano oggetto di attenzioni da parte di criminali che spesso li assoldano come facile manovalanza. Interrogarsi su cosa fare per Pietro ed i suoi amici determinò quasi immediatamente la necessità di far nascere una squadra di calcio, con l’obiettivo di vincere, anche senza gol, perché la vittoria era ed è l’integrazione sociale.

Che significa per noi partecipare insieme al campionato della vita, farlo tutti insieme poi è il massimo. Ecco perché ringraziamo Pietro ed i suoi amici.

La squadra :”EUROGRONDE PER TUTTI – per l’integrazione sociale”, scenderà in campo per vincere (anche senza fare gol), il campo sarà l’intero territorio di Limatola, perché i ragazzi limatolesi ed i migranti, con questa squadra, vinceranno insieme quando l’integrazione sociale sarà una bandiera per tutti.
Lunedì 20 novembre 2017 ore 19,30 a Castello Matese c’è il calcio d’inizio della prima partita. Lo Sporting Club Bernabei sarà la prima squadra ad affrontare EUROGRONDE PER TUTTI
– per l’integrazione sociale.
Perché lo sport, come sa fare, a volte racconta storie meravigliose.

Ufficio Stampa
A.S.D Sporting Limatola
Francesco Cappa Spina

CONDIVIDI