5 novembre 2016
15:00
RECAP

MARCATORI: 20′ De Rosa (ACR), 46′ Sabino (SFL), 56′ Fazio (SFL), 59′ Offreda (SFL)

Una partita spettacolare oltre che equilibrata quella andata di scena sabato scorso al Palazzetto di Capua in cui il team di Parisi si è imposto, dopo 60′ di grande intensità, al cospetto della capolista Acerrana che con questa sconfitta scivola al secondo posto in classifica.
Poche le occasioni ghiotte create da entrambe le formazioni fino al 20′ quando gli ospiti si portano in vantaggio con una grande intuizione di De Rosa, il quale intercetta nella propria metà campo un passaggio orizzontale di Casapulla e si proietta solo dinanzi a Rispoli insaccando la palla in rete senza esitazioni. I ragazzi di Mister Parisi provano a venire fuori, ma l’Acerrana è attenta e riesce a tenere testa all’offensiva dei locali, infatti,

SIPREMIX

le occasioni create dal Limatola non impensieriscono affatto l’estremo difensore avversario Liguori. Si va a riposo con il vantaggio degli ospiti.
Nella ripresa viene fuori il coraggio e la personalità dei locali che provano a pareggiare i conti al 34′ con Casapulla che da distanza defilata su sponda di Benincasa sfodera un gran destro smanacciato in angolo da un attento Liguori.
La partita prosegue con il Limatola che continua a premere sull’acceleratore, ma l’Acerrana c’è e ferma sul nascere gli attacchi del Limatola che al 42′ esaurisce già il bonus dei falli e rischia di subire il raddoppio da tiro libero con Barbi, ma Rispoli non si fa trovare impreparato e si oppone con un prodigioso intervento in tuffo mantenendo invariato il punteggio sullo 0-1. Al 46′ arriva finalmente il pareggio del Limatola con Sabino che su punizione in seconda infila la palla nell’angolino basso su cui nulla può l’estremo difensore avversario. Al minuto seguente arriva anche l’inferiorità numerica per gli ospiti con l’espulsione di Auricchio per doppia somma di ammonizioni. Nonostante l’inferiorità numerica l’Acerrana tiene bene in campo e sfiora addirittura il raddoppio con Trisbalto da tiro libero, ma anche in questa occasione gli ospiti trovano un super-Rispoli in splendida forma, il quale respinge con i piedi e salva di nuovo i suoi tra i meritati applausi della bella cornice di pubblico presente al Palazzetto di Capua.

zootecnica volturnia
Il Limatola ci crede e si affaccia in più occasioni nella metà campo avversaria e al 56′ Fazio intercetta un passaggio nella metà campo avversaria e fornisce un assist in diagonale dalla sinistra per Benincasa che a portiere battuto serve nuovamente Fazio sul secondo palo che deve solo appoggiare in rete portando così il Limatola in vantaggio.
Al 59′ arriva il tris dei locali con Offreda, il quale lanciato da Rispoli lungo la fascia laterale si accentra e sfodera un bel sinistro che finisce in rete chiudendo definitivamente i conti di una partita davvero sofferta fino all’ultimo minuto in cui entrambe le squadre hanno dato il massimo in campo per portare a casa il risultato che alla fine ha premiato la formazione guidata da Mister Parisi.
Dunque, con questa vittoria Parisi e i suoi allontanano definitivamente i malumori delle ultime settimane visto l’andamento altalenante avuto in questo inizio di stagione e soprattutto si rilanciano a chiare lettere nella posizione in classifica, essendo, però, consapevoli del fatto che le prossime sfide tra campionato e Coppa saranno altrettanto impegnative e piene di difficoltà, ma ciò che conterà più di ogni altra cosa sarà la convinzione di credere nelle proprie capacità e possibilità.
Forza ragazzi!!! CREDIAMOCI!!!

[embedyt] http://www.youtube.com/watch?v=lUErkhGCbMY[/embedyt]

Ufficio Stampa
A.S.D. Sporting Futsal Limatola
Giuseppe Tescione

 

CONDIVIDI