Lo Sporting Limatola vince il big match della quattordicesima giornata di serie C1 espugnando il campo dell’Oplontina per 2 a 4.

I sanniti salgono così a 34 punti e restano primi insieme ai Leoni Acerra distanziando di 6 lunghezze la stessa Oplontina.
Lo Sporting Limatola parte subito bene rendendosi pericoloso già nel corso dei primi minuti con diversi tiri nello specchio della porta avversaria. Il vantaggio arriva con La Gatta che è lesto a correggere in rete una respinta del portiere dell’Oplontina.
Il raddoppio arriva poco dopo, Starace con uno slalom supera tre avversari e serve a G. Esposito un pallone che deve solo depositare in rete. Sul finire del primo tempo Iazzetta colpisce un legno da tiro libero.
Nella ripresa il Limatola sembra essere padrone del campo, anche se su un’azione di contropiede si fa trovare scoperto e Ferraioli accorcia le distanze. Nemmeno il tempo di battere che M. Esposito ruba palla a Caliendo e trafigge l’incolpevole Infante.


Lo Sporting Limatola accusato il colpo riordina immediatamente le idee e a testa bassa cerca di ripassare in vantaggio e ci riesce ancora con G. Esposito che si dimostra implacabile sotto rete dopo un errore difensivo dell’Oplontina. Chiude definitivamente i giochi Gigliofiorito che mette a segno un gol dopo una bellissima azione corale tutta di prima.
Tre punti fondamentali per i ragazzi di Mister Miele che hanno risposto con una super prestazione dopo l’amara sconfitta di Acerra.
Tutti i calciatori dedicano questa vittoria al Presidentissimo Gianni D’Angelo e al loro compagno di squadra Giuseppe Tescione che giovedì scorso ha subito un intervento al ginocchio.

CONDIVIDI