Lo Sporting Limatola dopo una strabiliante prestazione approda alla finalissima di Coppa Campania C2 in cui affronterà l’altra finalista: Real San Vitaliano (SABATO 7 GENNAIO ore 15:00 – presso il centro FIPAV di CERCOLA)
Una semifinale in cui i ragazzi di Mister Parisi hanno dato anima e cuore per portare a casa il risultato e dopo i 60′ non sono riusciti ad andare oltre il pareggio.


Un inizio di gara non certamente dei migliori in cui a soli pochi minuti dal fischio d’inizio il team di Parisi è andato sotto di due reti, ma alla fine la squadra è riuscita a venirne fuori dal black-out iniziale trovando la rete a pochi minuti dal termine del primo tempo con Benincasa.
Nella ripresa viene fuori la vera anima del Limatola e in soli pochi minuti ribalta completamente il risultato portandosi sul 4-2 con le reti di Cimmino, Fazio e Russo. E proprio quando la partita sembrava terminata salgono nuovamente in cattedra gli avversari portandosi nuovamente in partita agguantando il pareggio.
Pronta la risposta del Limatola che a pochi minuti dal triplice fischio trova la rete del 5-4 con Offreda, ma la partita ancora non è finita e a pochissimi istanti dal termine arriva la grande beffa con l’Agerola che pareggia nuovamente i conti.
L’arbitro fischia la fine e si arriva ai calci di rigore che portano fortuna al Limatola e spediscono a casa l’Agerola.
Dunque, una semifinale dalle mille emozioni da una parte e dall’altra e alla fine ha visto il trionfo del Limatola che ha avuto sempre in mano il pallino del gioco dimostrando di meritare a pieno titolo l’accesso alla finalissima in cui affronterà una squadra come il Real San Vitaliano che ad oggi rappresenta la vera squadra da battere nell’arena C2.
Una gara in cui il team di Parisi darà sicuramente filo da torcere agli avversari e proverà con tutte le energie spendibili a far sua la coppa visto che fino ad ora ai grandi appuntamenti non ha mai steccato. Forza ragazzi!!!
E come sempre CREDIAMOCI perché se fino ad ora abbiamo scritto un libro favoloso oggi dobbiamo compiere l’ultimo atto di questo storico traguardo: le conclusioni!!!

Ufficio Stampa
A.S.D. Sporting Limatola
Giuseppe Tescione

CONDIVIDI